Beige by Chanel: the power of essentiality

Natural refuge of the mind, beige is the color of essentiality, of its infinite and elusive variations. Ordinary for some, disarming for others. For Coco Chanel it was THE color, she used to love all its shades and for this reason the French House has built a perfume around it, making honor to its discreet nature that, despite the apparent simplicity, conceals a one-of-a-kind sensuality. Beige of Les Exclusifs de Chanel is like a veil, a silk petticoat that wraps the body. It seeps into the skin, is intimate, is a very natural, very 'you' type smell not overwhelming at all, that compliments the natural scent of the body with an elegant discretion. It is not innocent and it's not ostentatious, is a sophisticated, clean scent, a wonderful blend of sweet and powdery white flowers that, thanks to a hint of sparking honey, lives up to its name both in the color and in sillage. Hawthorn is accompanied by a pure note of frangipane, a fresh twist of freesia, a fine harmony of lilies, heliotrope, ylang-ylang and jasmine turned on by that touch of honey that makes this delicate nectar even more haunting.

Do not underestimate this scent, Beige persists in the olfactory memory of whoever smells it. Consider it the scent of your intimacy.


Rifugio naturale della mente, il beige è il colore dell’essenzialità, delle sue infinite ed elusive variazioni. Ordinario per alcuni, disarmante per altri. Per Coco Chanel era IL colore, ne amava tutte le sue sfumature e, per questo, la Maison ci ha costruito intorno un profumo, rendendo onore al suo carattere discreto che, nonostante l’apparente semplicità, cela una sensualità unica nel suo genere. Beige di Les Exclusifs de Chanel è un velo, è come una sottoveste di seta che avvolge il corpo e che si fonde con la pelle di chi lo indossa, è intimo, si fa subito “proprio” senza invadere, complimenta il sentore naturale di ogni donna con eleganza e discrezione. Non è innocente ma non è neanche ostentato, è un sofisticato profumo di pulito, un meraviglioso mélange di fiori dolci e cipriati che tiene fede al suo nome e si illumina sia nel colore sia nel sillage con scintillanti tocchi di miele. Il biancospino deciso ma leggero si accompagna a una pura nota di frangipane, alla frizzantezza della fresia, a una raffinata armonia di gigli, eliotropio, ylang-ylang e gelsomino accesi da quel tocco di miele che rende ancora più conturbante questo nettare delicato.

Non sottovalutatelo. Beige è un profumo che persiste nella memoria olfattiva di chi lo indossa ma anche di chi lo annusa. È eleganza a fior di pelle, consideratelo pure come il profumo della vostra intimità.

les exclusifs de chanel - beige - parfum.jpg