L'Erbolario: when cosmetics goes along with ethics

green-make-up school.png

#lerbolarioexperience: green make-up school

"In casa L'Erbolario, etica fa rima con cosmetica" - mi dice Daniela Villa, socia fondatrice della maison lodigiana - e il tutto, senza sacrificare qualità ed efficacia del prodotto, aggiungo io.  Parole e caratteristiche da non sottovalutare quando si parla di prodotti che vengono a contatto con il corpo quotidianamente. 

 The main building

The main building

The wonderful garden

Questa settimana ho avuto l’occasione di visitare l’azienda, di conoscere chi la dirige e chi la manda avanti e, devo ammettere, che dopo un giorno passato a contatto con questa incredibile realtà italiana sono stata positivamente colpita.

Più che un'azienda, infatti, L’Erbolario sembra una location per matrimoni. A partire dalla villa che ospita gli uffici, fino al parco disseminato di roseti che lascia solo immaginare le distese dove le erbe e le piante usate nei prodotti vengono coltivate nei più rigorosi regimi bio. La mente si perde facilmente in questo turbinio di verde e di profumi e non sorprende quanto, una volta entrati nel mondo L'Erbolario, ci si renda conto che questo non solo è un luogo dove la bellezza vive ma dove, soprattutto, viene creata. 

Beauty is in the detail

La zona produttiva stessa, infatti, è perfettamente impeccabile: l'acciaio inox risplende ovunque rispettando in tutto e per tutto la natura e le sue leggi ed è incredibile la sensazione di dedizione che traspare camminando per l'azienda. Tutti, dal team di ricerca e sviluppo agli operai, sono impegnati nella creazione di qualcosa di perfetto e reale. Non per niente sulle etichette dei prodotti L'Erbolario non leggerete mai "fa miracoli" ma solo la pura e semplice realtà dei fatti. Perché l'onesta conta, soprattutto oggigiorno.

making-of-firming-cream.png
imbottigliamento.png

Come non dire poi che dietro ad ogni prodotto L'Erbolario non solo c'è la passione dei soci fondatori - marito e moglie che già dall'adolescenza andavano a erborare (l'andar per boschi in cerca di erbe ad uso medicinale) -  ma anche un percorso di ricerca che dura più di un anno e che viene concluso con i test più accurati. 

excences-making of.png

Detto questo tutto a L’Erbolario rimanda ad un concetto di precisione, semplicità e naturalezza e il mio suggerimento per voi è di provare i loro prodotti, perché la serietà con cui vengono concepiti e realizzati non solo è da premiare ma premia anche chi ne fa uso. 

I miei preferiti? Fino ad ora sono questi:

- La linea "Il Giardino del Piccoli": oltre al packaging teneramente vintage, leggere sulla confezione che il prodotto ha passato i test sui 7 metalli (come tutti i cosmetici L'Erbolario) fa tirare un sospiro di sollievo alle neo mamme come me.  

il-giardino-dei-piccoli.png

- La Linea Solari: l'estate è quasi qui, perché non pensare green e goderci le giornate al sole con spensieratezza?

- Il Siero Prima&Poi: prepara la pelle e intensifica l'abbronzatura, donando vigore anche alle carnagioni più disidratate dagli agenti esterni.  

- La Linea Make-up: la CC Cream garantisce un incarnato perfetto, non per niente contiene estratto di Fiori di Porcellana.

make-upbox.png
cccream.png

Detto ciò, non ho ancora finito di provare i loro prodotti, quindi continuate a leggere il blog per essere aggiornate!

....................................................................................

When we talk about Made in Italy we speak the language of quality. And when we talk about L'Erbolario we should keep in mind what the co-founder Daniela Villa, said to me: "Here cosmetics goes along with ethics". Without sacrificing high quality and an impeccable efficacy, I dare add.

After a wonderful day spent at the factory I have to admit I was impressed, really impressed.

First of all, the location resembled more a wedding venue than a cosmetic factory and beauty was indeed in every detail. Starting from the huge park were they themselves cultivate -  in a biological environment - the plants they need, to the beautiful feeling that hit me as soon as I stepped in, that everyone, from the research team to the workers, was committed in the creation of something perfect and real. In fact, you will never read on one of their label that that specific product works miracles, what you will see is simply the truth. 

Behind every L'Erbolario's product not only there is the passion of the founders, husband and wife that since their teenage years spent their time in the woods looking for medical plants (in italian we say erborare, from here L’Erbolario), but also there is a research that lasts for at least one year that leads to the most perfect result.

Said that, everything at L'Erbolario reminds of accurateness and naturalness.

You should give their product a try (if you already didn't have) and my suggestions so far are:

 - the baby line "Il Giardino dei Piccoli": a part from the packaging that is perfectly vintage-cute, reading on the label that the product is tested for the 7 metals is relieving. 

- the sun care line: summer is approaching, get ready!

- the serum "Prima&Poi", aka Before and After the sun. It plumps up even the most dehydrated complexion. 

- the make-up line: the CC cream is definitely amazing. 

I have to test several other products so keep reading the blog for further infos!