Chocolate is now an anti-aging superfood according to Estechoc

Da oggi, cioccolato a più non posso. Non solo contiene serotonina per essere sempre su con il morale, ma pare sia pure anti-age. A sostenerlo è Esthechoc, una realtà che arriva dritta dritta da Cambridge e che ha fatto impazzire le londinesi andando a ruba da Harrods. Il suo segreto? Aver dato vita a un cioccolato-trattamento che non solo è ricco degli antiossidanti più potenti esistenti in natura (astaxantina e polifenoli di cacao epicatechina) ma che riesce a renderli biodisponibili (quindi ad evitare che vengano distrutti durante la digestione) grazie all’Asticelle Crystal Defence System (tecnologia brevettata Estechoc). Il tutto per raggiungere un benessere generale, una biorivitalizzazione via bocca che: 

  • favorisce una protezione naturale dallo stress ossidativo;
  • favorisce i processi di detossinazione della pelle;
  • aiuta a ritrovare compattezza, luminosità e splendore;
  • nutre la pelle del viso;
  • contribuisce a mantenere i livelli di ossigeno salutari nel tessuto cutaneo.

Bando ai sensi di colpa, dunque.

Pensate che una dose di Estechoc (7gr) contiene l’equivalente di polifenoli di 300 gr di salmone o di 100 gr di cioccolato normale, con un contenuto calorico decisamente ridotto (38kcal).Ed è tutto naturale. La formula di Estechoc è la stessa degli altri cioccolati, si differenzia da essi solo nella percentuale di Astaxantina, nella presenza delle epicatechine del cacao (che di norma sono eliminate nelle formule commerciali perché conferiscono un gusto troppo tannico) e nel procedimento di cottura che è stato modificato per non perdere il potere antiossidante degli ingredienti. 

Per me è troppo presto per dire se funzioni o meno, ma ci sono signore più âgée con cui ho parlato che ne hanno le scorte in frigorifero. E se è vero che prevenire è meglio che curare, io ci provo, male di certo non fa.


From now on, chocolate should be your super-food. Not only it contains serotonin to cheer you up, but it appears to have anti-aging powers as well. To say so is Esthechoc, a reality that comes straight from Cambridge and that was a sold-out at Harrods. Its secret? Having created to a treatment chocolate that, not only is rich of the most powerful antioxidants you can find in nature (astaxanthin and cocoa polyphenols) but manages to make them bioavailable (so to prevent them from being destroyed during the digestion process) thanks to the Asticelle Crystal Defence System (an Estechoc patented technology). All this to achieve an overall well-being, a bio-revitalization via mouth that:

  • promotes a natural protection against oxidative stress;
  • promotes the detoxification processes of the skin;
  • helps to restore firmness, brightness and splendor;
  • nourishes the facial skin;
  • helps to maintain healthy oxygen levels in the skin tissue.

To me those are lot of good excuses to eat some chocolate.

But think about it, a dose of Estechoc (7 grams) contains the equivalent in polyphenols of 300 grams of salmon as of 100 grams of plain chocolate, in a significantly reduced caloric impact (38kcal). And it is all natural. Estechoc’s formula is the same as other chocolates, it only differs in the astaxanthin percentage, in the cocoa epicatechins (which are normally eliminated in commercial formulas because they give a too tannic taste) and in the cooking process which has been modified to not loose the antioxidant power of the ingredients.

For me it is too early to tell if it works or not, but there are some ladies I talked to who have stocks of Estechoc in their refrigerator. And if it is true that prevention is better than cure, I’ll give it a try.