The high maintenance gold manicure

Gold is back in all its glory this spring. Be it on lipseyes or nails it for sure makes a statement. Still, if you don’t feel too confident in wearing it in its 24k version opt of a platinum gold, it’s more delicate and easier to wear (and flatters all skin tone). On nails, Canotier by Chanel is absolutely perfect, it’s a gold-leaning metallic varnish with the optimal mix of cool and warm undertones. Unfortunately it’s as beautiful as difficult to apply. Yet, if it’s true that looking beautiful is hard work here are some trick you can use for a flawless application:

  1. Don’t use the base coat. I know it’s sound awkward but without it Canotier applies easier and with less visible brush strokes (don’t ask me why, maybe it’s just the formula that does not go along well with a coat underneath).
  2. Have a steady hand and apply the polish from the base to the tip always working in parallel. 
  3. Work fast. The new formula of Chanel’s polishes dries quickly so, in order to minimize the visible brush strokes, you have to be faster than usual. That said, don’t despair if you still see some lines, they will eventually smooth themselves out as the polish sets. 
  4. Coat twice for full coverage.
  5. Use the new Le Gel Coat to get a brilliant finish and to make it last up to 6 days.

I know it’s high maintenance, but it's worth it!

 
 

L'oro è tornato in tutto il suo splendore questa primavera e sia che lacchi le unghie, impreziosisca gli occhi o sigilli un bacio, è di certo una sfumatura che non passa inosservata. Per questo motivo, se non vi sentite troppo confident nello sfoggiare la sua versione 24k potete optare per un oro-platino, è più delicato e più facile da indossare (e sta bene su tutte le tonalità di pelle). 

Sulle unghie, Canotier di Chanel è assolutamente perfetto, è uno smalto oro metallizzato con il giusto mix di tonalità calde e fredde. Purtroppo è tanto bello quanto difficile da applicare. Tuttavia, se è vero che chi bella vuole apparire molto dovrà soffrire ecco qui qualche trucco da usare per una perfetta applicazione:

  1. Non utilizzare la base. Lo so che è suona strano ma senza di essa Canotier si applica più facilmente e le pennellate risultano meno visibili.
  2. Cercate di avere una mano ferma e di applicare lo smalto dalla base alla punta lavorando sempre in parallelo.
  3. Siate veloci. La nuova formula di smalti di Chanel si asciuga rapidamente per cui, al fine di minimizzare le pennellate visibili, dovete essere più veloci del solito. Detto questo, non disperate se si vedono ancora alcune linee, alla fine tendono a sparire con l’asciugatura.
  4. Applicate due strati di Canotier per una copertura completa.
  5. Utilizzare il nuovo Le Gel Coat per ottenere una finitura brillante che dura per Ben 6-7 giorni.

Detto fatto. Bisogna stare solo un po’ più attente del solito e il risultato, fidatevi, appaga gli sforzi.


The new Le Vernis Culte formula really lasts long, click to enlarge the images below if you don't trust me!

La nuova formula di smalti Chanel Le Vernis Culte dura veramente fino a sei giorni. Ingrandite le immagini qui sotto se non ci credete!

day 2

day 3

 day 4

day 4

 day 5

day 5