Sixty-something spokesmodels rule

 Jessica Lange shot by David SimsLange shot by David Sims

Jessica Lange shot by David SimsLange shot by David Sims

It came as a surprise to me when I heard that Marc Jacobs picked 64-years-old actress Jessica Lange as the face of his beauty line. It was daring and totally unexpected but, still, a great idea. So you can imagine that I was even more surprised when I found out that the very same day, only a couple of hours before, Nars named 68-years-old English actress Charlotte Rampling to represent the makeup company’s 20th anniversary campaign. Shockingly, after a quick research I found out that they were not the only ones: first in January there was American Apparel’s 62-year-old lingerie model, then it came 65-years-old Linda Rodin for Olsen sisters’ brand The Row and, even last year, Joyce Carpati, Lynn Dell, Ilona Royce Smithkin, aged between 65 and 92, and the same Linda Rodin modeled for Karen Walker Spring 2013 eyewear campaign.

 American Apparel’s 62-year-old lingerie model

American Apparel’s 62-year-old lingerie model

 65-years-old Linda Rodin for Olsen sisters’ brand The Row

65-years-old Linda Rodin for Olsen sisters’ brand The Row

 

Is this celebration of time-honored glamour just a coincidence or it is a sign of the end of ageism in the beauty and fashion world? What is given is that these iconic women are packing a punch. 

 Lynn Dell for Karen Walker SS 2013 

Lynn Dell for Karen Walker SS 2013 

 Ilona Royce Smithkin for Karen Walker SS 2013 

Ilona Royce Smithkin for Karen Walker SS 2013 

Back to the beauty news, Jacob’s announcement was tweeted with a shadowy close-up of Lange shot by David Sims. The look is definitely glamorous, looking very Old Hollywood. On the other hand, there are no picture yet of what will Rampling look like in Nars campaign, but what we know for sure is that she will appear in a “black-and-white portrait-style image” shot by founder and creative director François Nars. If you are curious, she was chosen because she has been one of Nars’ muses and, as Nars told to WWD “She is a natural beauty that feels strong, yet relatable”. 

I am completely and positively awe-struck by the ageless beauty trend that seems to be catching on in 2014 and I can’t wait to see what will happen next.

P.S.: Marc Jacobs’ beauty line was launched last year in the U.S. and Canada and it is hitting the European shelves in these days. I had the chance to see it in France and I was amazed by its round packaging, the to-die-for shades (i’m in love with the Lovemarc Lip Gel in Showstopper, its gellified texture is irresistible and the colour is pure luxe) and the high-tech formulas. However I’ll find out more soon, so continue following me for a complete review!

 Linda Rodin for Karen Walker SS 2013 

Linda Rodin for Karen Walker SS 2013 

 Joyce Carpati  for Karen Walker SS 2013 

Joyce Carpati  for Karen Walker SS 2013 

....................................................................................

L’ultimo grido in fatto di campagne pubblicitarie? Le donne sulla sessantina. A svelarmi il trend è stato un tweet di Marc Jacobs che, il 26 Febbraio, ha comunicato al mondo l’identità della sua testimonial: Jessica Lange, 64 anni portati con eleganza e naturalezza. Un’idea intrepida e inaspettata ma assolutamente up-to-date. Infatti, solo poche ore prima, Nars ha nominato la sessantottenne attrice inglese Charlotte Rampling come volto per la campagna del suo ventesimo anniversario. Sorprendentemente, dopo una veloce ricerca, ho scoperto che Jacobs e Nars non sono stati i soli ad aver scelto modelle di una certa età: a Gennaio, American Appareal ha lanciato una campagna con una modella di 62 anni in lingerie; poi The Row, il brand delle gemelle Olsen ha scelto la sessantacinquenne Linda Rodin che, solo l’anno prima, aveva posato con Royce Smithkin (niente meno che 90 anni), Joyce Carpati e Lynn Dell per la campagna estiva dell’eyewear di Karen Walker.

Questa celebrazione di una bellezza di una certa età mi porta a pormi una questione: è tutto pura coincidenza o il mondo della moda e delle bellezza si stanno ribellando alla giovinezza eterna? Quel che è certo è che queste donne iconiche spaccano l’obiettivo e, talvolta, anche meglio di molte giovani. Non c’è che dire, se si invecchia con classe (e senza troppi aghi o taglia e cuci) quello che si legge sul viso è una storia più affascinate di una forte spianata.

Tornando alle notizie di bellezza (sono qui per questo, no?) la campagna di Marc Jacobs è stata scattata da David Sims e ritrae Jessica Lange con uno smoky eye decisamente glamour in stile vecchia Hollywood. I prodotti delle linea Marc Jacobs beauty arriveranno in Italia a breve quindi aspettatevi presto una bella recensione. Intanto posso dirvi che li ho già provati in Francia (pensate che in America ci sono già da un anno!) e sono rimasta positivamente impressionata: il packaging è rivoluzionario nelle sue forme, i colori sono to-die-for e le formule decisamente high-tech. Fra tutti adoro il rossetto Lovemarc Lip Gel in Showstopper, la sua formula in gel è irresistibile e il colore, definito come il rosso perfetto da Jacobs, è puro lusso.

Per quanto riguarda la campana di Nars non ci è dato sapere ancora niente se non che sarà un ritratto in bianco e nero scattato dal fondatore, nonché direttore artistico, François Nars. Lo stesso che ha detto a WWD di aver scelto Charlotte Rampling perché “è una bellezza naturale che trasmette forza e che fa presa”.

Personalmente questo beauty trend over-sessanta mi piace e anche tanto. È una ventata di ‘freschezza’ che ci fa notare molto di più le campagne pubblicitarie e, che sia fatto con ironia o con un’eleganza d’altri tempi, poco importa. Quel che conta è il risultato che, come ho già detto, spacca l’obiettivo.