Le Snob by Les Parfums de Rosine

Les Parfums de Rosine for Le Snob N.3

Les Parfums de Rosine: a sensorial style created by Paul Poiret

Have you ever heard about Les Parfums de Rosine? It’s the Maison de Parfum created back in 1911 by Paul Poiret with the forwardthinking aim of giving woman scents to enrich their clothing wardrobe: in this way he revolutionized the twenty century woman by giving her a style that was not only visual but also sensorial.

Les Parfums de Rosine for Le Snob: perfume as a fashion accessory

Today the Les Parfums de Rosine wants to keep up with the vision of the designer and, teaming up with the Parisian fashion brand Le Snob, puts the aim on the rose and on the concept that a feminine scent can be the most fashionable accessorize to complement an already well refined style. 

Two similar visions that culminate in a common love, that of the rose and all its many facets, from which an intriguing collection of three fragrances was born: Rosine for Le Snob.

Les Parfums de Rosine for Le Snob N.1.jpg
Les Parfums de Rosine for Le Snob N.2.jpg

The three perfume of Rosine for Snob

And if Rosine for Snob N.1 is a mysterious and sophisticated composition, a very modern gothic rose, and Rosine for Le Snob N.2 is more vintage and eclectic, very Parisian and with a Seventies twist, Rosine for Le Snob N.3 focuses on the most sensual rose, the red rose, in a seductive game inspired by the Eighties that translates into an engaging, powerful and attractive sillage. 

Rosine for Le Snob N.3: the olfactory composition

What makes Rosine for Le Snob N.3 intriguing is the beetroot note that gives the composition a earthy sensation lit up in the top notes by the green mandarin and raspberry that invades the senses with a gentle bulge. In the heart, the essence of rose predominates with its absolute an dis accompanied by iris and ambrette seeds to a powerful base of Ambroxan, Muscs and Java Vetiver. Rosine for Snob N.3 is the scent of desire, and as the red lipstick turns on makeup, its intriguing notes overwhelms and shakeup the look of the whoever wears it.


Les Parfums de Rosine for Le Snob N.3.jpg

Les Parfums de Rosine per Le Snob

Lo stile sensoriale di Paul Poiret

Avete mai sentito parlare de Les Parfums de Rosine? È la Maison de Parfum fondata nel 1911 da Paul Poiret con lo scopo avanguardistico di arricchire il vestiario femminile reinventando la donna del ventesimo secolo e offrendole uno stile che non fosse solo visivo ma anche sensoriale.

Les Parfums de Rosine per Le Snob: il profumo come accessorio di moda

Oggi, Le Parfum de Rosine è restata al passo con la visione del designer e ha dato vita a una delle più affascinanti collaborazione creative facendo team con Le Snob, maison parigina di oggetti di lusso in pelle che vede il profumo femminile come l’accessorio più alla moda mai esistito.

Due visioni simili che culminano in un altro amore comune, quello per la rosa e per tutte le sue mille sfaccettature, da cui è nata una collezione intrigante di tre fragranze: Rosine per Le Snob.

Le tre fragranze di Rosine per Le Snob

E se Rosine per Le Snob N.1 è una composizione misteriosa e sofisticata, una rosa gotica molto di tendenza, e Rosine per Le Snob N.2 è più vintage ed eclettica, molto parigina e con un’allure Seventies, Rosine per Le Snob N.3 mette l’accento sulla rosa più sensuale, la rosa rossa, in un gioco di seduzione ispirato agli Anni Ottanta che si traduce in un sillage coinvolgente, potente ed attraente.

Rosine per Le Snob N.3: la composizione olfattiva

A rendere intrigante Rosine per Le Snob N.3 è la nota di barbabietola che conferisce alla composizione un’aspetto terroso acceso in testa dal mandarino verde e dal lampone che invade i sensi con una dolce prepotenza. Nel cuore, l’essenza di rosa predomina insieme alla sua assoluta che vengono accompagnati dall’iris e dai semi di ambretta verso un fondo potente di Ambroxan, Muschio e Vetiver di Java. 

Rosine per Le Snob N.3 è il profumo del desiderio, e come il rossetto rosso accende il makeup, le sue note intriganti sconvolge e rivoluzionano il look di chi lo indossa.